Ottimo bilancio dei Giochi Nazionali di Bormio

Posted by: | Posted on: febbraio 6, 2016

2016-01-29 12.52.46

Il 29 gennaio, in occasione della Festa di Chiusura dei Giochi Nazionali Invernali Special Olympics Italia, svolti a Bormio, sono stati resi noti gli Atleti convocati per i prossimi Giochi Mondiali Invernali Special Olympics.

Tra questi, per la prima volta ad un evento mondiale, è stata convocata anche un’atleta valdostana del team Ecole du Sport, Stefania Moro, per lo snowboard.

“Questo straordinario traguardo raggiunto da un nostro atleta, è lo specchio del grande lavoro compiuto dal nostro movimento, in pochi anni, capace di organizzare tre giochi interregionali e lo scorso anno i Giochi Nazionali Invernali di La Thuile” ha affermato Andrea Borney, Direttore tecnico dell’École du Sport e Direttore regionale Special Olympics Italia.

Tra i 460 atleti e le 44 le delegazioni provenienti da tutta Italia che si sono date appuntamento in Valtellina per i Giochi Nazionali Invernali vi era anche il team dell’École du Sport che ha schierato dei propri atleti in tutte le discipline contemplate: sci alpino/Snowboard, Sci Nordico e Racchette da neve, con degli ottimi risultati.

Stefania Moro ha conseguito nella categoria novizi Snowboard due medaglie d’argento (Slalom Speciale e Slalom Gigante) e una d’oro nel SuperG

Nello sci Nordico, Andrea Grivon oro nei 50m e bronzo nei 100m e Corinne Charbonnier argento nei 500m e bronzo nei 1000m

Nelle racchette da neve Mirko Pascale ha ottenuto una medaglia di bronzo nei 50 m e una d’oro nei 25m.

Sandra Fosson è giunta quarta nei 50m e nei 100m

Nella staffetta unificata 4x100m (due persone con e due senza disabilità) Sandra Fosson, Andrea Grivon, Elodie Borney e Sylvie Chanoine hanno ottenuto la medaglia di bronzo.

 





Lascia un commento