Chiusa la terza tappa del Progetto PluralMente

Posted by: | Posted on: maggio 10, 2014

PescaraI ragazzi dell’Ecole du Sport sono rientrati dall’esperienza li Lettomanopello (Pescara), dove hanno sperimentato il Karate con gli amici abruzzesi, romani e siciliani e si chiude così questo bel progetto, iniziato a settembre a Messina e proseguito a gennaio a Courmayeur.

In Abruzzo si è però sperimentata anche una nuova disciplina sportiva di cui sentiremo molto parlare in futuro, il “Calcio Integrato totale”, da noi ideato nell’ambito del progetto e che vedrà il primo torneo nazionale a Roma il 14 giugno; un quadrangolare con le rappresentative di Valle d’Aosta, Pescara, Messina e Roma.





Lascia un commento